Christian Costa studia Belle Arti presso l’Accademia Albertina di Torino e qui si laurea con il massimo della qualificazione e lode nella specialità di Scultura nell’anno accademico 99/00.

L’ultimo anno di Accademia però lo affronta a Madrid presso la Facoltà di Belle Arti dell’Università Complutense prima di tornare a Torino per presentare la sua tesi di Laurea.

In Spagna tornerà l’anno successivo dove, nell’ateneo del Dipartimento di Scultura della Facoltà di Belle Arti dell’Università di Vigo segue i corsi di Dottorato in Scultura ottenendo nell’anno accademico 2003/2004 il titolo DEA (Diploma de Estudios Avanzados) presentando la tesina: “Los problemas de ficción en Pirandello, Fontana y Penone”.

E’ nel 1997 che l’artista di origini cuneesi inizia la sua attività espositiva e da allora ad oggi ha proposto ed esposto la sua arte oltre che molte città italiane, in Spagna (Madrid, Barcellona, La Coruña, Santiago de Compostela), Romania (Bucarest, Carei), Repubblica Ceca (Praga), Danimarca (Copenhagen), USA (Chicago), Inghilterra (Londra), Svizzera (Lugano e Basilea), Germania (Karlsruhe) e Cina (Shanghai). In quest’ultima città tornerà a giugno per presentare ancora il suo lavoro e a luglio sarà ospite con i suoi lavori alla Biennale di scultura di Novgorod (Russia).